News


Albaredo sempre più bello e più sicuro: tutti gli interventi in programma nel 2019

08/03/19


Comune di Albaredo per San Marco

ALBAREDO ANCORA PIU’ BELLO E PIU’ SICURO: buona primavera a tutti.

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale ha messo in campo diversi lavori che hanno l’obiettivo di migliorare i servizi, promuovere l’economia montana, rendere più sicuro il centro abitato anche a fronte dei cambiamenti climatici e risparmiare nelle spese. Ancora una volta Albaredo fa da esempio: più bello e più sicuro.

Raccolta e smaltimento acque bianche Case di Sopra

A marzo inizieranno i lavori per la costruzione di un sistema di smaltimento delle acque bianche provenienti in particolare dalla Case di Sopra a partire dal centro di Protezione Civile (ex palazzo scolastico) alla Lergna. In tal modo la parte sottostante del centro abitato, soprattutto con i temporali estivi, sempre più imprevedibili, non riceverà più quantità importanti di acqua piovana con i relativi disagi. Costo dell’intervento € 38.000,00.

Messa in sicurezza strada Case di Sopra

Sono passati molti anni da quando è stata costruita la strada di collegamento con le Case di Sopra. Il muro di sostegno, in parte messo in sicurezza pochi anni fa, richiede di essere completato. I lavori per la messa in sicurezza inizieranno a maggio. Importo lavori € 47.000,00.

Area giochi per bimbi

Anche i bimbi necessitano di spazi attrezzati per lo svago. La nuova area attrezzata verrà realizzata nella terrazza della Porta del Parco con la posa del tappeto antitrauma e dei giochi vari. Alla realizzazione partecipa con un contributo anche il Gruppo Alpini di Albaredo e il Gruppo di Protezione Civile. I lavori saranno eseguiti a inizio del mese di maggio. Costo € 21.000,00.

Sistemazione Municipio, lavori di coibentazione energetica e tinteggiatura

I lavori hanno lo scopo di completare l’intervento per il risparmio energetico in parte già avviato con la sostituzione dei serramenti e la tinteggiatura delle pareti esterne. L’edificio avrà pertanto un nuovo volto e qualificherà ulteriormente la tipicità urbanistica del centro storico in esecuzione del progetto di qualificazione della Via San Marco. I lavori inizieranno nel mese di maggio. Costo € 53.000,00.

Riqualificazione della Via San Marco

Il centro storico merita di essere valorizzato anche perché rappresenta il cuore della storia del nostro paese. La Via San Marco è un po’ l’area caratteristica. I lavori consistono nella posa della nuova pavimentazione dal sagrato al Municipio, la creazione di una mostra all’aperto dedicata alla storia dell’agricoltura montana dei barilocc, il percorso verrà completato con una galleria emozionale in omaggio alla vita in alpeggio e altre belle novità. I lavori sono previsti per settembre. Costo € 75.000,00.

Consolidamento tornante strada Egolo

I lavori consistono nel consolidamento del tornante sulla strada di Egolo (località budulèri) da eseguire entro inizio estate. Costo € 34.000,00.

Rail Zip Line

Una nuova importante attrattività, unica in Europa, verrà realizzata e consentirà di valorizzare ulteriormente il turismo nella nostra Valle. L’opera verrà realizzata sul versante tra la Valle dei Mulini, incrocio con la provinciale e in cima alla riva nelle vicinanze dei bacini dell’acquedotto; lunga 700 metri si sviluppa a zig zag facendo scendere le persone agganciate a una carrucola, stando sedute.

Costo dell’opera 495 mila euro, 395 mila euro con contributo della Comunità Montana e 100 mila euro con contributo della società che gestirà l’attrattività. Inizio lavori previsti per aprile.

Strada Provinciale sostituzione guard rail e piantane

I lavori consistono nella sostituzione dei guard rail, delle piantane e della copertina dalla Prisa alla Masun Nova, sulla strada Provinciale, allo scopo di adeguare la protezione alle norme di sicurezza, ma anche per rendere più omogenea la stessa tipologia. I lavori inizieranno nel mese di aprile. Costo intervento € 350.000,00.

Altri lavori

Nel corso dell’anno verranno eseguiti interventi per il miglioramento e il potenziamento della illuminazione pubblica lungo la strada provinciale, alle Case di Sopra e dal sagrato fino alla tangenzialina. Verrà potenziata anche la videosorveglianza nel centro abitato con ulteriori telecamere.

Il Comune parteciperà con un proprio contributo alla realizzazione dell’accesso a Baitridana bassa, adeguando l’attuale sentiero, nel collegamento con Cortegrande.

 

Importo complessivo di tutti gli interventi: 1milione e 150 mila euro.

 

Albaredo per San Marco, lì 05 marzo 2019.

 

www.vallidelbitto.it